19 settembre 2009

Lampi di gioia

I gioielli artistici accomunano di nuovo le diverse categorie di creativi che si lasciano sedurre dalle pietre e metalli “da indossare”.
Marina Poma, di origini napoletane, progetta gioielli abbinando materiali diversi: oro ossidato ed ambra, onice ed argento, fili di perle…
I quattro fili di catena d’argento della collana Moon Light sono intrecciati a mano con foglie e perle naturali incatenate in oro.



Luna Scamuzzi, una volta studentessa di architettura, ora si dedica al design di gioielli scultorei luminosi. Amo particolarmente questo ciondolo che sembra fatto in gocce di pioggia dorata invisibile.

Nessun commento:

Posta un commento