19 luglio 2010

Creatività ed invenzione: un filo dalla Comunità Europea alla Provincia di Viterbo

Dopo la proclamazione del 2009 come “Anno europeo della creatività e dell’innovazione” l’obiettivo generale dell’Anno di sostenere gli sforzi degli Stati membri per promuovere la creatività è stato recepito dalla Regione Lazio, che ha destinato un fondo pari a 50.000,00 € alla Provincia di Viterbo.


Popes' Palace in Viterbo, Italy; credits: K.Weise

Adottando le misure di finanziamenti, la Provincia di Viterbo ha indetto un bando di concorso per accedere al Fondo per la creatività, che mira a promuovere le attività creative nei settori dell’audiovisivo, delle tecnologie applicate ai beni culturali, dell’artigianato artistico, del design, dell’architettura, della musica e simili.

La Commissione incaricata dalla Provincia di Viterbo prenderà in esame i progetti aventi i requisiti di creatività ed innovazione, pervenuti entro novanta giorni dalla pubblicazione del bando (11 ottobre 2010).

Il limite massimo del contributo concedibile non potrà superare il 60% delle spese riconosciute ammissibili né il tetto massimo di € 15.000,00 per ciascuna impresa.

Se siete interessati a creare una piccola o media impresa con sede nel territorio della Provincia di Viterbo o la vostra è un’azienda di ridotte dimensioni che opera da non più di tre anni nel settore della creatività, potete trovare il bando nel sito della Provincia di Viterbo.

Nessun commento:

Posta un commento