29 marzo 2011

Il concerto di Andrea Bocelli si terrà anche quest'anno a Lajatico

Il concerto di Andrea Bocelli che si è tenuto lo scorso anno al Teatro del Silenzio a Lajatico, in Toscana, sembrava essere l'ultima edizione di questo magico evento. Forse temeva che l'incanto non potesse durare per sempre e così decise di terminare la manifestazione al vertice del successo?
Il mondo intero apprese la notizia con grande delusione.
Fortunatamente, Andrea ci ha ripensato e tutti (me compresa!) hanno tirato un sospiro di sollievo. Non vedo l'ora di sentire nuovamente la calda e vellutata voce di Andrea dal vivo. La data del concerto è fissata per il 21 Luglio 2011 ed ospiterà anche star internazionali come il pianista Lang Lang ed il tenore Dai Yuqiang.

Andrea Bocelli ed il Teatro del Silenzio hanno ancora tante cose da dire!

Sono felice di vivere a pochi chilometri da Lajatico e di poter facilmente assistere al concerto! Se anche voi state pensando di partecipare a questo evento magico, affrettatevi, perché i biglietti, da oggi in pre-vendita, stanno andando a ruba! Potete ancora trovarli nel sito di Four One music & events.
Buona fortuna!

Infoday Programma Cultura 2007-2013: nuova giornata informativa a maggio del 2011 a Bruxelles

Il 30 maggio del 2011 si terrà a Bruxelles ed anche online (via live web-cast) una nuova giornata informativa sulle prossime chiamate a presentare proposte per ottenere un finanziamento nell'ambito del Programma Cultura 2007-2013.

L'incontro fornirà suggerimenti e consigli pratici su come preparare e presentare una proposta, offrirà la possibilità di parlare con i principali attori del Programma Cultura e con i partecipanti nell'implementazione dei progetti.

La giornata informativa è organizzata dalla Commissione Europea (DG Istruzione e cultura) e l’EACEA, Agenzia esecutiva per l'istruzione, gli audiovisivi e la cultura, responsabile della gestione della maggior parte del Programma Cultura.

La registrazione online per comunicare la propria adesione al Infoday sarà disponibile dalla metà di aprile nel sito dell'EACEA.

L'evento si terrà al Charlemagne Building,
rue de la Loi, 170
B-1000 Bruxelles
guarda la mappa

La bozza del programma del Infoday è consultabile QUI.

Maggiori informazioni sul Programma Cultura sono disponibili QUI.

Il calendario delle attività organizzate in diversi paesi è consultabile QUI.

CCP Italy: Antenna Culturale Europea, Cultural Contact Point

Logo DG Istruzione e cultura, Programma Cultura
Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea.
L’autore è il solo responsabile di questa pubblicazione (comunicazione) e la Commissione declina ogni responsabilità sull’uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute.

27 marzo 2011

La pietra di luna della famiglia Bianchi piace (anche) a Parigi

Nell'agosto del 2008 aprii il mio blog ed il primo post che scrissi fu La scagliola - Pietra di lunaCome, credo, capiti a molti quando iniziano a scrivere un blog, questo post fu poco più che un'annotazione. Mi serviva per non perdere di vista un'eccezionale bottega di Pontassieve (Firenze) e lo "ripresi" il giorno dopo, scrivendone un'altro: I maestri della pietra di luna.
Il fondatore dell'azienda, Bianco Bianchi, riportò in vita un'arte perduta e quasi dimenticata della lavorazione della scagliola che ebbe il suo periodo fiorente nel barocco italiano. Trasmise la sua passione anche ai figli, Alessandro ed Elisabetta Bianchi, che oggi con passione e successo continuano la tradizione familiare.

Bianco Bianchi, scagliola, pietra di luna
Bianco Bianchi, scagliola, pietra di luna
Bianco Bianchi, scagliola, pietra di luna
Bianco Bianchi, scagliola, pietra di luna
tutte le foto: biancobianchi.com

Sempre con loro ho festeggiato anche il primo compleanno del blog decomondo ed oggi ne scrivo di nuovo, felice di potergli fare i miei migliori auguri: L'azienda familiare Bianchi è stata nominata tra i talenti del lusso e della creazione che celebrano l'abilità e l'eccellenza dei creatori e premiata dal Centre du Luxe et de la Creation di Parigi quale "rappresentante dell’eccellenza dell’artigianato italiano".

Auguri alla bottega che riporta la magia di un'antica lavorazione al presente salvandola dal dimenticatoio e che ancora una volta incide il nome della città di Firenze tra le meraviglie dell'arte sulle cartine del mondo!

4 marzo 2011

Antichi mestieri, arte ed artigianato a Firenze

Che Firenze sia una città conosciuta ed amata in tutto il mondo - lo si sapeva. La sua eredità culturale ed artistica attira ogni anno visitatori da tutto il mondo. Si riversano sulle sue strade, tornando al passato glorioso ed inimitabile, e quando la lasciano, un angolo del loro cuore rimane per sempre targato Firenze. Otto milioni di cuori infranti all'anno battono nel mondo il ritmo di questa città che non lascia indifferente nessuno.
Duomo di Firenze, febbraio del 2011
Mi chiedo se i fiorentini percepiscono la forza di questo amore globale... Penso di si, perché molti di loro lavorano instancabili per salvaguardare, affermare e confermare la reputazione così impegnativa di questa città d'arte per eccellenza.
Sabato scorso anch'io ero a Firenze. Sono andata a visitare la rassegna dell'artigianato "Lungoungiorno", un evento organizzato sull'idea della Fondazione di Firenze per l’Artigianato Artistico.

Spazio Arti e Mestieri SAM - Vecchio Conventino - Firenze

Era il secondo dei tre appuntamenti che animano l'inverno fiorentino e, se l'avete mancato, potete ancora arrivare in tempo per il terzo, in programma per il 26 marzo 2011. Molte delle botteghe presenti nello Spazio Arti e Mestieri SAM (conosciuto come "Vecchio Conventino") hanno aperto le loro porte per condividere i segreti con attenti e curiosi visitatori.

Vanni Vasco - Lavorazione di cestini in midollino, salice, ulivo...

La bottega di Giancarlo Mescoli - Tornitore del legno
La bottega di Giancarlo Mescoli - Tornitore del legno

La bottega di Conservazione e restauro delle opere tessili di Concita Vadalà
Il telaio di Concita Vadalà nella bottega di Conservazione e restauro delle opere tessili

Saponi e cosmetici naturali di Mimì e Cocò
Saponi e cosmetici naturali , oltre ai cuscini naturali per la termoterapia - Mimì e Cocò


Sapone speziato di Mimì e Cocò
Molte delle opere esposte erano in vendita; io non ho saputo resistere al buon profumo di questo sapone speziato che ora si sprigiona nella mia camera da letto, conciliandomi il sonno.

L'arte illuminata del ecoriciclo di Giovanni Erbabianca
L'arte illuminata del ecoriciclo di Giovanni Erbabianca

Daniele Silvestrini - Intrecci con la corda
Daniele Silvestrini - Intrecci con la corda

Gioielli in cuoio di Karina Marcela Ciancimino
Gioielli in cuoio di Karina Marcela Ciancimino

Puoi consultare l'elenco completo di artigiani e artisti partecipanti QUI.
L'ingresso alla rassegna è gratuito, così come i laboratori per bambini e adulti, organizzati per l'occasione.

Fondazione di Firenze per l'Artigianato Artistico
SEDE:
Spazio SAM/Vecchio Conventino,
via Giano della Bella 20/1 - 20/2 50124 Firenze
Tel. 055 2322269
Fax. 055 2322340
E-mail: info@fondazioneartigianato.it
Sabato 29 gennaio / 26 febbraio / 26 marzo 2011 - Dalle 10.30 alle 19.30


La Fondazione di Firenze per l’artigianato artistico gestisce e sostiene SAM – Spazio Arti e Mestieri di Firenze.
Chi sono i maggiori promotori e finanziatori del progetto?
Quali sono le principali attività svolte all’interno di SAM? A chi sono rivolte?

altri link utili: