2 settembre 2012

Sapone naturale all'olio extravergine d'oliva fatto in casa a freddo

Per fare il sapone naturale all'olio d'oliva occorrono pochi ingredienti: olio, acqua e soda caustica. E' grazie alla soda caustica che avviene la saponificazione dei grassi. A scelta si può aggiungere anche altro, come oli essenziali, semini, scorzette o coloranti.
Per me è diventata un'abitudine farlo in casa, usando il procedimento a freddo. L'olio d'oliva che uso è quello extravergine, prodotto da noi, che conosco nei minimi dettagli e che apprezzo già infinitamente in cucina. Usarlo per fare un puro sapone vegetale, delicato e profumato, che lascia la pelle morbida e vellutata, mi dà ulteriore soddisfazione.

sapone naturale, sapone vegetale, sapone fatto in casa, sapone DIY

Oltre all'olio d'oliva, acqua e soda caustica, questa volta ho aggiunto miele, farina e semi di lavanda che cresce nel mio giardino.

fiori di lavanda, semi di lavanda


sapone naturale, sapone vegetale, sapone fatto in casa, sapone DIY

Il sapone è venuto benissimo. L'ho tagliato a pezzi e lasciato stagionare per un paio di mesi prima di usarlo, in modo che si esaurisse completamente la reazione chimica della soda caustica.

sapone naturale, sapone vegetale, sapone fatto in casa, sapone DIY


sapone naturale, sapone vegetale, sapone fatto in casa, sapone DIY

Anche gli amici sono entusiasti e... le mie scorte sono agli sgoccioli :)

sapone naturale, sapone vegetale, sapone fatto in casa, sapone DIY

E i dosaggi? Beh, in rete troverete montagne di ricette, consigli, calcolatori... A ognuno il suo. Per me le dosi seguenti hanno funzionato perfettamente:

1 l di acqua con 100 gr di farina,
1 l di acqua nella quale ho versato 250 gr di soda caustica;
1 l di olio extravergine d'oliva,
semi di lavanda, miele

sapone naturale, sapone fatto in casa, ricetta, ingredienti

Un paio di consigli:
Proteggete le mani con guanti di plastica; la soda è, appunto, CAUSTICA.
La soda deve essere versata nell'acqua e non viceversa.
Non usate ne recipienti ne mestoli in metallo; usate quelli in plastica. Gli stampi possono essere o in plastica o in silicone.

Nessun commento:

Posta un commento