23 febbraio 2010

La donna fruttata

Ogni volta che ritorno a casa dedico del tempo a riguardare quadri e disegni di mio padre. Ce ne sono a centinaia: alcuni incorniciati sulle pareti dell'appartamento dei miei genitori, molti altri stivati nelle scatole e cartelle sugli scaffali e nei cassetti.

Ad alcuni di loro sono particolarmente legata, sia perchè mi piacciono come lavoro sia perchè spesso ritraggono i membri della mia famiglia, come questo ritratto di mia mamma da giovane.

ritratto a pastello, Hrvoje Radovanovic
Il tempo per fare quello che ho in mente non mi basta mai. Mi trattengo poco e spesso non riesco a concludere tutto ciò che vorrei, come appendere dei quadri.

"La Donna Fruttata" è una eccezione. E' uno dei miei quadri preferiti di papà che adorna le pareti della mia camera da letto ormai da qualche anno. Posata nella penombra della stanza, mi aspetta pensierosa ad ogni rientro.

La Donna Fruttata, dipinto plastico, Hrvoje Radovanovic
Lei per me c'è sempre, e sempre ci sarà.

4 commenti:

  1. How wonderful to have come from a family of artists. You are truly connected by history, DNA and art products. Love both pieces! The last one is stunning!

    RispondiElimina
  2. Un quadro perffetto, come pure l'amore che si porta per i genitori. cordiale saluto da una hobbista, che crea con le mani cio' che scopre nel mondo che la circonda. Buona giornata. Loredana

    RispondiElimina
  3. Dear lakeviewer,
    I thank you from the bottom of my hearth for your beautiful words, in my father's place too.
    It realy means much to me. It's not always easy to live with art.
    One more time, thank you.

    RispondiElimina
  4. Buongiorno, Loredana, e benvenuta.
    A me piace molto „La Donna Fruttata“, ma, si sa, l'amore e cieco!
    Ogni parola di incoraggiamento è, quindi, preziosa ed è anche la conferma che un'opera d'arte ha raggiunto lo scopo di toccare l'anima dell'osservatore.
    Grazie, e buona giornata anche a te.

    RispondiElimina