25 agosto 2010

Gioielli d'arte eco-friendly: ciondoli ed anelli Estate 2010

Negli ultimi 20 anni mi sono guadagnata da vivere attraverso la pratica professionale in diversi campi del mondo dell'arte.
La creazione di gioielli d'arte è una di quelle attività che ho tenuto per me, perché i materiali eco-compatibili di cui sono fatti finora non sono stati molto apprezzati, forse perché troppo "poveri" per conquistare il cliente.
Quel tempo è passato, per fortuna, ed oggi sono felice di mostrarvi alcune delle mie ultime creazioni in carta, filo, corda, tessuto, metallo ed altri materiali simili, sperando che possiate apprezzarle.

Gioielli di carta, filo, corda, tessuto, legno, metallo ed altri materiali poveri - anello 1

Gioielli di carta, filo, corda, tessuto, legno, metallo ed altri materiali poveri - anello 2

Gioielli di carta, filo, corda, tessuto, legno, metallo ed altri materiali poveri - anello 3

Gioielli di carta, filo, corda, tessuto, legno, metallo ed altri materiali poveri - ciondolo 1

Gioielli di carta, filo, corda, tessuto, legno, metallo ed altri materiali poveri - ciondolo 2

Gioielli di carta, filo, corda, tessuto, legno, metallo ed altri materiali poveri - anello 4,5,6

Gioielli di carta, filo, corda, tessuto, legno, metallo ed altri materiali poveri - ciondolo 3

Eco friendly art jewellery: Summer 2010 pendants and rings
Over the last 20 years I made my living, through professional practise in many different fields of the art world.
Art jewellery making is one of those activities that I kept for myself, because the eco-friendly materials of which they are made haven’t been so far much appreciated, perhaps because too "poor" to conquer the customer.
That time has gone, fortunately; today I’m happy to show you some of my latest creations in paper, wire, rope, fabrics, metal and other similar materials that, hopefully, you would appreciate.

8 commenti:

  1. senza parole..i tuoi anelli di carta sono stupendi..delicati come foglie, sembrano nati nell'aurora della luce che li accarezza,figli della natura e del suo incanto..complimenti!

    Qualche mese fa avevo fatto qualche esperimento anch'io per le mie collane ma per i tuoi medesimi motivi mi sono sentita un pò scoraggiata ed ho accantonato..

    RispondiElimina
  2. The first item is most appealing. You are multi-talented, for sure.

    RispondiElimina
  3. Marzia,
    desidero lasciare spazio alle tue parole poetiche senza interferire.
    Grazie di cuore.

    RispondiElimina
  4. Dear lakeviewer, thanks!
    When I was younger my artistic horizons have been marked by far fewer contours. Then I slowly learned to overcome the limitations of old academic rules and I have started to apply my creativity to anything that I cared about.

    Art for me is a place where one lives immerged.
    In a sense, it is as if I lived in a collective piece of art; instead of searching for a motif to paint, I continue making that motif that the nature has started, a work to which also others have contributed, in order to wrap myself in it.

    In the art place, anything can happen.
    :)

    RispondiElimina
  5. Grazie per i tuoi gioielli e per le tue parole; è proprio vero, si lotta per affermare queste creazioni delicate e vive, nate da cose povere (ma non da povere cose). Mi auguro che le cose di tutti i giorni che vivono ignorate nelle nostre case come fili di cotone, lacci di scarpe, bucce di arance, pezzi di carta dimenticata possano ispirarci a prenderle tra le nostre mani e semplicemente....armeggiare un pò per vedere in cosa possono trasformarsi se solo gliene diamo l'occasione. E' puro e semplice esercizio di magia

    RispondiElimina
  6. Manufacta, sono d’accordo; perché buttare una cosa solo perché non è in sintonia con i nostri gusti? Rinnoviamola! Rinfreschiamo questi oggetti dimenticati, pezzi di vecchi ricordi, dandogli un nuovo slancio. Non sono più utili? Trasformiamoli in qualcosa che lo è. Siamo pieni di pezzetti di materiali diversi che hanno attirato il nostro interesse? Siamo ecologici; mettiamoli insieme, chissà cosa può nascere.

    RispondiElimina
  7. Condivido tutto e i tuoi anelli sono davvero belli e interessanti! li ho postati anche sul mio profilo fb.... !!
    ciao clod

    RispondiElimina
  8. Ciao Clod! Grazie per i complimenti. Un saluto grande a tuo figlio che ti ha fatto un ritratto
    S-T-R-E-P-I-T-O-S-O!
    :)

    RispondiElimina