12 agosto 2013

Fibre extra-large per complementi d'arredo di spessore

Da un po' di tempo ci catturano lo sguardo (e come ignorarli!) tappeti-oversize e giganto-coperte in fibre di vario tipo: corda, spago, lana...

Christien Meindertsma, designer
Christien Meindertsma
foto trovata qui

Viene voglia di farlo, no? A vedere le foto delle designers mentre sferruzzano (si fa per dire), si capisce che per lavorare con queste fibre ci vogliono ferri da maglia e uncinetti custom, su misura. Se volete fare qualcosa di simile ma non riuscite a trovarli grandi abbastanza in un negozio, vi suggerisco di provare a farli da soli, come ho fatto io, partendo da un rametto in legno, per esempio.

Christien Meindertsma, designer
Christien Meindertsma
foto trovata qui

Molte designer sono state travolte dalla passione per questo tipo di creazioni, interpretando con estro le tecniche artigianali tradizionali come maglia, uncinetto o macramè.

Tappeto, corda di cotone Tappeto, corda di cotone
Tappeto in corda di cotone
foto trovate qui

Dana Barnes, designer
Dana Barnes
foto trovata qui 

Le variazioni sul tema sono numerose.

Giganto-Blanket, Laura Birek
Giganto-Blanket di Laura Birek
foto trovata qui


Tappeto luminoso, Johanna Hyrkäs, designer
Tappeto luminoso di Johanna Hyrkäs
foto trovata qui

Cestino per riviste, uncinetto
Cestino per riviste all'uncinetto
foto trovata qui

I colori naturali e neutri come panna, grigio o beige prevalgono ma ci sono alternative anche per chi predilige colori più vivaci e marcati

Dana Barnes, designer
Dana Barnes
photo credits - Bruce Buck for The New York Times
trovato qui

Christien Meindertsma, designer, pouf
Pouf colorati di Christien Meindertsma
trovato qui

1 commento:

  1. My my, now that's going backward and forward in time! Love the concept, especially when interpreted in those pouf.

    Love these avant-gard decorations.

    RispondiElimina