29 dicembre 2008

Arte del vintage o riciclo eco-artistico?

Vintage, rétro, riciclato, eco chic... I nomi cambiano, si susseguono, ma le abitudini restano sempre quelle vecchie. C'è chi ama l'odore del nuovo, c'è chi osserva i segni del passato in oggetti da riciclare, regalandogli una seconda vita.
A me capita spesso di comprare un oggetto che non mi piace, spinta dal desiderio di ridargli la bellezza della quale è stato privato. Alla fine l'oggetto reinventato trova una nuova collocazione riconquistando la sua dignità e - senza sprechi inutili.

Eco - design è oggi rappresentato bene da molti artisti. Alcuni, magari, nemmeno sapevano di fare parte di un corso d'arte nuovo quando l'hanno intrapreso. Mio padre, anche lui un pittore, ha iniziato ad usare materiale di scarto per creare le sue opere decenni fa, guidato in parte dalla filosofia che lo riportava al passato (ai tempi di guerra e di carenze), in parte dal suo carattere e dalla infinita curiosità.

Artisti giovani di oggi già nascono con coscienza intrisa di ecologia, che come punto di partenza rappresenta solo un vantaggio per tutta l'umanità. Semplicemente vecchio, riciclato, eco friendly, old fashioned o vintage che sia, un oggetto si esprime sempre bene nelle mani di un vero artista.

Rainer Prohaska, eco design
Rainer Prohaska98 Chairs
'Delta Star Ship Operation'
Cernovoda - River Danube

***Sculptures, which can also be called modular architectural interferences, built from prefabricated and already existing parts; interactive installations in public space with changing content; cooking performances... This artist will surprise you!

27 dicembre 2008

Stencil


Durante le feste mi sono concessa il gioco di combinare le mascherine da stencil usate nei lavori precedenti in immagini nuove. Sono tante; non le ho mai usate per fare più di un lavoro, perchè eseguo solo lavori unici, con motivi e colori unici. Ma, non le butto, perchè sono una bella fonte d’ispirazione e divertimento… Continuo a vederle sempre con gli occhi diversi, crescendo con loro nel tempo.

Piatto decorativo fatto a mano

Non sempre ci vogliono materiali preziosi per creare un oggetto interessante.

piatto decorativo, lampadario, carta, tessuto-non tessuto, garza gessata
Questa è la foto di un piatto decorativo che ho fatto usando materiali poveri come carta e tessuto-non tessuto e di un lampadario fatto usando la garza gessata.

26 dicembre 2008

Tela dipinta a finto mosaico e rilievo

Ne è passato di tempo prima che finissi di dipingere questa tela. Alta più di 2 metri, mi ha tenuta occupata a lungo.
(Scusate per la foto, è stata scattata con il cellulare e la luce ne è rimasta fuori :-)


E’ dipinta a finto rilievo e finto mosaico, due tecniche decorative che amo particolarmente.
Ora appartiene ad una giovane coppia.

25 dicembre 2008

Nnamdi Okonkwo, pittore e scultore


Nel mio elenco di link ha da tempo il suo posto Nnamdi Okonkwo, scultore nato in Nigeria orientale nel 1965 che vive e lavora in Georgia, USA, nella contea di Fayetteville.
Primo di tre figli, è sposato ed è a sua volta padre di 3 figli. Il suo percorso artistico inizia prestissimo, da quando ha memoria. Presto realizza che per lui il modo migliore di esprimere la propria sensibilità artistica é la tridimensionale arte della scultura. Ma il mezzo per farlo è la pallacanestro. Alto più di 2 metri, l'ama e pratica da tempo. Ottiene la laurea in pittura in Nigeria per venire poi reclutato dalla BYU-Hawaii, dove gioca dal 1989 al 1993. In questo periodo si laurea anche in scultura.
Non basta! Subito dopo s'iscrive al corso di laurea specialistica al BYU-Provo dove nel 1997 riceve un MFA in scultura. Attualmente lavora a tempo pieno e le sue sculture sono presenti nelle gallerie di tutto il paese. Le opere in grande scala possono essere ammirate in giardini sia pubblici che privati.
Donne che attendono, donne che sognano, forse ricordano…
Il lavoro di questo artista è caratterizzato da linee fluide e forme scorrevoli. Le proporzioni si basano sulla percezione personale della bellezza, dell'equilibrio, dell'emozione, della donna. L'abbondanza delle forme grandi e tonde venera la donna; è una manifestazione della sua grandezza d'animo che accoglie e cela nobili cose: amore, forza, dignità… Un omaggio a tutte le donne.

Mirna Radovanovic

24 dicembre 2008

Muffins alle noci

Adoro i muffins! Sono gustosi, ma anche belli :-)

Questi sono alle noci...

Le tre tazze ed il pacco napoletano...


Il gioco delle tre tazze ed il pacco napoletano
pubblicato da
Max T su
ecomondo
E’ un po’ di tempo che non mi capita più di vedere quegli oscuri figuri che praticavano il gioco delle tre tazzine. Si materializzavano in luoghi affollati, nelle piazze, nei mercati, all’uscita delle fabbriche ed erano subito circondati dalla gente...

23 dicembre 2008

Dipingere la luce sotto l'arcobaleno - interni

Mentre fuori continua a piovere, nelle stanze la luce è un po' strana, morbida e particolare.
Rende i colori delle pareti dipinte a calce particolarmente mutevoli, sfumati e piacevoli e mi invoglia a prendere la macchina fotografica. Nascono le foto di questi interni della tradizionale casa rustica toscana in cui abito.

rustico, Toscana, interni

Esalta le piccole irregolarità delle pareti, i giochi di ombre con le armonie cromatiche.

rustico, Toscana, interni

Mi muovo negli interni che profumano di pioggia e lavanda....

rustico, Toscana, interni

... osservo la disposizione di piccoli oggetti decorativi, a me cari.


Toccarli ed assemblarli in un’impostazione nuova evoca ricordi.

cornice vintage




Il tempo che da loro mi divide ha quasi la leggerezza di una piuma.



17 dicembre 2008

Dipingere la luce sotto l'arcobaleno - esterni

Ieri pomeriggio pioveva. Il rumore delle gocce sui vetri ha attirato la mia attenzione.



Un raggio di sole inaspettato ha donato alla stanza una luminosità un po’ strana, quasi innaturale, mentre fuori continuava a piovere.



E’ comparso un bellissimo arcobaleno.

arcobaleno

La bellezza della natura che mi circonda mi lascia senza fiato in qualsiasi stagione.

arcobaleno

13 dicembre 2008

Trompe l'oeil: Graham Rust, Annie Sloan e Kate Gwynn

Molti giovani decoratori all'inizio prendono come fonte principale di ispirazione il libro Trompe l'oeil di Graham Rust.
Trompe l'oeil, Graham Rust, libro, disegni, decorazione murale
E' un libro con più di 100 esempi di disegni originali, indubbiamente interessanti e di ispirazione, dal quale possiamo imparare molto per poi impegnarci ad essere possibilmente unici ed originali, come ad un artista si addice.
Per quanto riguarda la tecnica, il mio suggerimento è di approfondire la conoscenza dei pigmenti, magari visitando un negozio online di colori per Belle Arti. Potrebbe esservi d'aiuto se doveste utilizzare un medium nuovo o non ricordaste con precisione l'origine di un pigmento da usare con la calce o simile... A me è stato utile il sito di Sebino colori, uno dei primi ad offrire il materiale artistico acquistabile on line.
Un altro libro che vi consiglierei perché approfondisce l'uso di pigmenti e dà molti utilissimi consigli per decorare la casa è:
Pitture tradizionali
Tecniche antiche e moderne per dipingere e decorare pareti e arredi
Annie Sloan, Kate GwynnZanichelli, 1994

12 dicembre 2008

Paper, nonwovens, glue, resins and a little bit of golden glitter

As I wrote in one of my previous posts, I definitely prefer beautifully messing up my art studio rather than cleaning it up :)
art studio
I was messing up pretty hard while I was making the decorative plate that now I'm finishing. I used different layers of compatible materials like paper, nonwovens and different resins + glue mixtures with just a little bit of golden glitter in it.
art studio

We'll see how it is going to end...
Let's call it surprising finishing tecnique :)

4 dicembre 2008

Orchid, cherry, bamboo, plum and more


http://kidcanfly.blogspot.com/
* You can see marvelous images of Chinese painting in this blog
* In questo blog potete vedere immagini meravigliose della pittura cinese
* Mozete videti fantasticne slike kineske umetnosti ako posetite ovaj blog