14 agosto 2009

Art Day - Giornata degli artisti

L'importanza del Art Day nel Anno Europeo della Creatività e dell'Innovazione 2009 è ancora più grande e mira a promuovere qualsiasi evento o idea creativa che possa nascere!
Spero, quindi, di dare il mio piccolo contributo raccontandovi di una coppia creativa che vive nel villaggio di Mokrin, in Serbia.
Dragisa e Zora vi hanno iniziato la loro avventura circa 5 anni fa.
Hanno trovato una vecchia casa in vendita, costruita nel 1925 secondo le tradizioni locali e molto ecologica - costruita in terra pressata, ed hanno creato una etno-casa chiamata "Djeram".

Lo sforzo di mantenere il patrimonio culturale non è una novità per gli europei occidentali, ma in quegli anni in Serbia l'opinione pubblica non era certo molto concentrata sulle questioni culturali...

Dragisa e Zora hanno mantenuto il loro patrimonio culturale, ingrandendolo col passare del tempo.
Hanno pulito e restaurato la casa ed il giardino, hanno raccolto ogni singolo oggetto con amore e fedeltà per le tipiche abitudini locali.

Hanno arricchito questo contesto locale con il loro patrimonio personale e familiare.

Hanno messo molto impegno cercando di creare un oasi in cui i loro ospiti possano trovare pace e silenzio nell’ombra degli alberi, dormire con il cinguettio degli uccellini ed assaporare la cucina tradizionale fatta con prodotti alimentari locali.
Etno kuća Djeram, bravacasa, Kristina Janka, Marko Cvetković
Hanno seguito una strada creativa; grazie a questo fatto ieri ho avuto il piacere di godere personalmente della loro creatività nell’ombra profumata del loro giardino.
La creatività rende la vita migliore.
Fate un favore al mondo: siate creativi!

ETNO KUĆA DJERAM
Dobrosavljeva 11, Mokrin, Serbia
Tel/fax: 0230/61-196; 064/14-30-798
e-mail: villageholliday@businter.net

4 agosto 2009

Voglio entrare in alta società!

Per come la vedo io, c’è un modo facile: costruirsi una casa sull’albero!
Scherzi a parte; passerei volentieri la notte all’aperto se non avessi paura di un incontro ravvicinato con qualche cinghiale in cerca di cibo. Vederlo dall’alto sarebbe ideale!
copertina del libro The Treehouse Book

Costruirsi una casetta in legno sull'albero come rifugio - dove leggere, disegnare, scrivere o semplicemente dormire - sembra essere diventato il sogno di molti, tanto che in rete non è difficile trovare le risorse per orientarsi meglio su come farlo.
La foto in alto è la copertina di un libro, The Treehouse Book, che raccoglie molte fotografie d’ispirazione per chi vuole cimentarsi in un’avventura simile.

Peter A. Kirsch-Korff disegna e costruisce case sugli alberi
Non avete tempo di occuparvene? Esistono dei professionisti specializzati, come Peter A. Kirsch-Korff che disegna e costruisce case di legno sugli alberi.
piattaforma in legno, Peter A. Kirsch-Korff
Il melo che ho adocchiato io si trova a qualche metro dalla casa. E’ ben aperto a vaso e non vorrei costruirvi una casa, ma solo una piattaforma dalla quale osservare animali o guardare le stelle… Se vivessi in America, potrei frequentare un workshop su come costruire una casa sull’albero.

Ovviamente, possiamo accontentarci anche di meno.

Quello che conta è lo spirito.

Panchina e casetta in legno Land art: abito dell’albero
Cestino intrecciato a mano
Importante è seminare il fiore della creatività. Crescerà insieme a noi.

Gennaio 2012 UPDATE:

3 agosto 2009

Decomondo festeggia il primo compleanno

Un anno fa ho pubblicato il mio primo post. Il tema era la scagliola, il pretesto - un abile artigiano di Firenze, Bianco Bianchi (1920-2006).
Innamoratosi della scagliola dopo la visita all’Opificio delle pietre dure (fondato da Ferdinando I de’ Medici nel 1588), inizia la ricerca, sia pratica che negli archivi storici, che lo porta ad aprire un laboratorio destinato ad un grande successo già dalla metà degli anni ‘50.
Dentro a quel laboratorio, in mezzo ai colori, bozzetti e stampi, sono cresciuti i suoi figli ai quali ha trasmesso tutto il suo sapere. Realizzano a mano degli intarsi in scagliola, continuando la tradizione familiare e facendosi apprezzare dai clienti di tutto il mondo.

Bianco Bianchi, intarsi in scagliola
esempio di intarsi in scagliola

Scelgo così di festeggiare l'anniversario in compagnia delle opere in scagliola: con fiori in pietra di luna e baci a forma di foglie.

Bianco Bianchi, intarsi in scagliola Bianco Bianchi, intarsi in scagliola

Spero che possano crescere sereni nel mio piccolo giardino d’arte di nome decomondo :)


***To know more about the artisans using scagliola engraving technique, read the article Bianco Bianchi. It is marble or it is scagliola?