7 giugno 2017

Stampa a ruggine, bibliografia

Ho ricevuto alcune domande dai lettori a proposito delle ricette riportate nel mio post Stampa a ruggine. Quando l'ho scritto, ho "azzardato" un'ipotesi di procedimento che, come vi dicevo, si basa sulla lettura di vari testi storici ed alcune deduzioni. L'ho fatto per il rispetto e l'ammirazione che provo per l'arte dei tintori, tentando di decifrarne le basi, ma le precise proporzioni degli ingredienti usati sono frutto della loro tenace e faticosa ricerca e sperimentazione e solo loro possono svelarne tutti i segreti.
Di seguito vi lascio la bibliografia e la sitografia che mi ha aiutata a scrivere il post in modo che possiate approfondire ulteriormente e in autonomia l'argomento.
A me non resta che sperare di migliorare il mio post con il vostro prezioso contributo.

De' Secreti del reverendo donno Alessio Piemontese, prima parte divisa in sei libri



Paul T. Nicholson, Ian Shaw, Ancient Egyptian Materials and Technology